Termini e condizioni

   
  1. Regolamentazione delle condizioni di Fornitura del servizio. 
  2. COMUNICA.SI è un Brand di DIGITAL WEB LTD. Di seguito verrà utilizzato Comunica.si come fornitore dei servizi.
  3. Durata del contratto e recesso La durata del presente Contratto viene fissata in mesi 12 (dodici) a decorrere dall’attivazione del Servizio oggetto dello stesso e si rinnoverà tacitamente di anno in anno, salvo disdetta da inviarsi da una delle parti all’altra, a mezzo di lettera raccomandata A/R o comunicazione email  almeno 30 (trenta) giorni prima della data di ogni singola scadenza. Il CLIENTE riconosce a COMUNICA.SI la facoltà di recedere dal contratto nel caso in cui si palesino, a giudizio di COMUNICA.SI, difficoltà tecniche di esecuzione. La mancata fornitura del servizio, per le cause predette, comporterà per il CLIENTE il diritto al solo rimborso di quanto eventualmente corrisposto per la fornitura del servizio, manlevando COMUNICA.SI da qualsiasi altra responsabilità patrimoniale nei confronti dello stesso CLIENTE. In qualunque caso il materiale informatico è da ritenersi di proprietà di COMUNICA.SI (a titolo esemplificativo e non esaustivo: files sorgente, realizzazione grafica, data base), che si riserverà la facoltà di distribuire tale materiale previa autorizzazione scritta.
  4. Caratteristiche e modalità dei servizi resi da COMUNICA.SI Il server di rete contenente i servizi in oggetto sarà collegato sulla rete internet 24 ore su 24 fornendo un servizio continuo, escluse e salvo eventuali sospensioni per interventi di manutenzione. L’utente potrà collegarsi ad Internet ed al server di COMUNICA.SI in rete attraverso una normale connessione. COMUNICA.SI permette al CLIENTE l'utilizzo della struttura di comunicazione e di servizi supplementari. Per utilizzo si intende da parte di COMUNICA.SI il mettere a disposizione un nodo internet con disponibilità di 97% in media annua, il quale può essere utilizzato dal CLIENTE. Tuttavia COMUNICA.SI non sarà responsabile per eventuali interruzioni del servizio dipendenti da terzi.  Si ricorda inoltre che per  ogni GB di traffico aggiuntivo per il servizio al di fuori della quota di traffico compresa nell’offerta si applicherà la tariffa di €9,90 a consuntivo mensile.
  5. Siti web e assistenza lato cliente Comunica.si non interviene sui siti dei clienti, per qualsiasi intervento è richiesto lo spostamento dello spazio e dominio sui propri sistemi, questo perché la gestione l'assistenza e la modalità di lavoro è più veloce e rispetta i nostri standard. In caso di lavoro in deroga a quando indicato sopra, la responsabilità dell'intervento è a carico del cliente ed eventuali problematiche dovessero sopravvenire, verranno gestiste come indicato al punto 6. Responsabilità su dati di accesso in mano al cliente, e quantificati come alla voce 7. Costo per interventi tecnici e 11. Gestione attacchi hacker e Virus 
  6. Utilizzo degli indirizzi email collegati al dominio: Ove indicato è fornito anche un pannello dove il cliente puo' gestire la posta, corrispondente al dominio. La gestione delle Caselle email è garantita solo sul sistema di webmail.nomedominio incluso nel servizio. La configurazione attraverso pop3 e l'interfacciamento con altri sistemi di lettura dell'email devono essere utilizzati con l'impostazioni di scaricamento della posta dal server in quanto lo spazio per la posta è massimo 100Mb. L'interfacciamento con Gmail o altri servizi se non espressamente indicato non è incluso ed è da tariffare a parte come da Costo per Interventi Tecnici
  7. Responsabilità su dati di accesso In caso di problemi sul sito, se il cliente ha le password di accesso, si pregiudica il sapere a chi imputare la causa del problema per questo motivo la responsabilità ultima rimane a carico del cliente. L'intervento di ripristino è totalmente a carico del Cliente stesso e quantificato ai prezzi indicati alla voce Costo per interventi tecnici.
  8. Costo per interventi Tecnici Costo chiamata in orari di lavoro  dalle 9 alle 19 (festivi e prefestivi esclusi): 50€ Costo Chiamata fuori orario e notturno: 100 euro. Costo intervento orario: 60 euro per assistenza con Tecnico Webmaster base Costo intervento programmatore PHP e Java: 100 euro/ora Costo intervento Sistemista: 75 euro/ora In caso di Abbonamento per Assistenza i prezzi saranno quelli indicati alla voce successiva.
  9. Abbonamento per assistenza Tecnica Preacquisto ore di assistenza sia tecnica che di manutenzione sul sito costo per 10 ore: 500 euro; comprendono gli interventi di qualsiasi genere indicati alla voce 7. Costo per Interventi Tecnici.
  10. Costo per interventi Grafici o di Web Marketing La nostra azienda è composta di personale specializzato in vari settori, la nostra principale specializzazione è in Web Marketing, quindi tutto il personale ha una formazione prettamente indirizzata alla comunicazione efficace, per questo motivo possiamo fare interventi con personale specializzato in: Copywriting - per la sistemazione di testi e scrittura di Sales Letters Analisi Strategica - per studiare una strategia operativa. Il costo di questi interventi è da quantificarsi a corpo; non esiste una tariffa oraria se non per la sola consulenza e prevedono prima una consulenza come da voce consulenza.
  11. Costo consulenza o Analisi per il Web Marketing Una consulenza viene fornita al prezzo orario di 500 euro. In previsione della realizzazione di un'Analisi completa questo importo viene poi scalato dai prezzi di fornitura dell'Analisi o dell'intero progetto. Un’Analisi per un’azienda composta da circa 5 dipendenti e con un fatturato superiore ai 500.000 euro si può avere a partire da 2000 euro.
  12. Gestione Attacchi Hacker e Virus La vulnerabilità dei siti web, è un problema che affligge i siti in genere, il mercato è cambiato; ora questi problemi sono solitamente generati da chi vuole sfruttare il sito come ponte per inviare massicce email, o altro al fine del guadagno. Nel caso di un sito infetto questo viene bloccato e messo in quarantena per limitare i danni. Il costo del ripristino del sistema e pulizia del virus è a carico del cliente, ai prezzi indicati alla voce Costo per Interventi Tecnici.
  13. Comunicazioni e sedi CLIENTE Qualsiasi comunicazione relativa al contratto sarà effettuata per iscritto, spedita a mezzo lettera raccomandata A/R, o e-mail agli indirizzi indicati in questo contratto e riconosciuti corretti. In ogni caso qualora il CLIENTE comunichi un indirizzo errato o non abbia la normale diligenza nel tenerlo aggiornato, le comunicazioni saranno considerate comunque a buon fine.
  14. Proprietà Nella realizzazione della fornitura COMUNICA.SI farà uso di esperienze, metodologie, tecnologie, concetti, materiale e strumenti già realizzati dalla stessa o da aziende partner e che COMUNICA.SI si riserva di riutilizzare a propria discrezione. Le procedure e i programmi realizzati saranno di proprietà sia del CLIENTE che di COMUNICA.SI; il CLIENTE avrà facoltà di utilizzarli esclusivamente per uso proprio. I concetti, le idee o le tecniche relativi all'elaborazione dei dati sviluppati dal personale COMUNICA.SI o con la sua collaborazione o in collaborazione con aziende partner in connessione alla prestazione dei servizi richiesti potranno, in ogni caso, essere usati da COMUNICA.SI senza limitazione alcuna. Resta peraltro inteso che qualora detti concetti, idee o tecniche si concretino in invenzioni, scoperte o altri beni protetti da un diritto di proprietà intellettuale essi saranno di proprietà di COMUNICA.SI, la quale concede fin d'ora al CLIENTE licenza non esclusiva irrevocabile e gratuita di sfruttamento di tali invenzioni, scoperte o altri beni.
  15. Responsabilità di COMUNICA.SI COMUNICA.SI non risponderà di errori dipendenti da insufficienza, incompletezza, erroneità o inesattezza dei dati o delle specifiche fornite dal CLIENTE. COMUNICA.SI non sarà comunque responsabile per: danni diretti o indiretti o emergenti anche nel caso fosse stata a conoscenza della possibilità dell'evento, compresa, ma non solo, la perdita di guadagno, di fatturato o la mancata realizzazione di risparmi diretti o indiretti; danni richiesti da terzi al CLIENTE. Rimane esclusa in partenza ogni responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti subiti dal CLIENTE o da terzi in conseguenza dell'uso o del mancato uso delle procedure e dei programmi oggetto della fornitura.
  16. Responsabilità del CLIENTE In tutti i casi in cui le attività di COMUNICA.SI, connesse alla fornitura, dovessero subire ritardi per fatti direttamente o indirettamente imputabili al CLIENTE, i maggiori costi a ciò conseguenti saranno addebitati a parte al CLIENTE. Il corrispettivo pattuito sarà addebitato al CLIENTE anche nel caso in cui i servizi richiesti non potessero essere prestati a causa dell'impossibilità di accedere ai locali del CLIENTE durante il normale orario di lavoro e/o a causa dell'indisponibilità delle macchine, dei programmi, dei sistemi o del personale del CLIENTE. Nel caso in cui al momento della consegna non possa essere effettuata l'installazione ed il collaudo per motivi imputabili al CLIENTE, il pagamento avverrà alla consegna.
  17. Subappalto COMUNICA.SI avrà il diritto di definire accordi di cooperazione tecnica, ivi compreso il subappalto parziale o totale, con proprie società consociate o altre aziende del settore o freelance.
  18. Spese per l’utilizzo della linea telefonica Le spese per l’utilizzo della linea telefonica e degli apparati necessari per collegarsi al server sono a carico dell’utente.
  19. Responsabilità delle Informazioni Il CLIENTE assicura che le informazioni, le immagini, i disegni e quant’altro pubblicato sono nella sua legittima disponibilità, non sono contrari a norme imperative e non violano alcun diritto di terzi, derivante dalla legge, dal contratto e/o dalla consuetudine (a titolo esemplificativo e non esaustivo: diritto d’autore, segno distintivo, brevetto per invenzione industriale). Il CLIENTE prende inoltre atto del fatto che è vietato servirsi o dar modo ad altri di servirsi di COMUNICA.SI per effettuare della corrispondenza contro la morale e l’ordine pubblico o con lo scopo di recare molestia alla quiete pubblica o privata, di recare offesa, o danno diretto o indiretto a chiunque e di tentare di violare comunque il segreto dei messaggi privati. In ogni caso le Informazioni fornite dal CLIENTE non devono presentare forme e/o contenuti di carattere pornografico, osceno, blasfemo o diffamatorio. E’ comunque esplicitamente vietato servirsi del servizio offerto da COMUNICA.SI per contravvenire in modo diretto o indiretto alle vigenti leggi dello Stato Inglese o di qualunque altro Stato. Il CLIENTE mantiene la titolarità delle Informazioni, assumendo ogni più ampia responsabilità in ordine al contenuto delle Informazioni medesime, con espresso esonero di COMUNICA.SI da ogni responsabilità ed onere di accertamento e/o controllo al riguardo. E’ pertanto espressamente esclusa ogni responsabilità di COMUNICA.SI in ipotesi di pubblicazione  non autorizzata di Informazioni immesse nello Spazio Web a disposizione del CLIENTE. Il CLIENTE si obbliga a manlevare e tenere indenne COMUNICA.SI da tutte le perdite, danni, responsabilità, costi, oneri e spese, ivi comprese le eventuali spese legali, che dovessero essere subite o sostenute da COMUNICA.SI quale conseguenza di qualsiasi inadempimento da parte del CLIENTE agli obblighi e garanzie previste in questo articolo e comunque connesse alla immissione delle Informazioni nello Spazio Web, anche in ipotesi di risarcimento danni preteso da terzi a qualunque titolo. Qualora le Informazioni abbiano carattere di pubblicità il CLIENTE garantisce che le stesse siano conformi ad ogni disposizione vigente in materia.
  20. Apparati e programmi per elaboratori (Hardware e Software) Il CLIENTE è responsabile e deve provvedere a tutti gli apparati telefonici, di elaborazione dati e ai programmi necessari per accedere ai servizi di COMUNICA.SI. COMUNICA.SI non è responsabile di eventuali danni recati al CLIENTE in caso di smarrimento, da parte del CLIENTE stesso, della propria password di accesso al sito. COMUNICA.SI non è responsabile di eventuali danni dovuti alle transazioni effettuate tramite carta di credito o commercio elettronico, ne ha alcuna funzione relativamente al rapporto commerciale tra CLIENTE e banca fornitrice del servizio di pagamento con carta di credito. In nessun caso COMUNICA.SI sarà responsabile per i danni (inclusi, senza che tale indicazione si consideri esaustiva, il danno per interruzione del servizio, perdita di informazioni o altre perdite economiche) derivanti dall’uso del computer su cui viene ospitato il dominio sopra nominato.
  21. Utilizzo del marchio, della denominazione sociale e delle Informazioni del CLIENTE: Il CLIENTE, in qualità di titolare pieno ed esclusivo di tutti i diritti di sfruttamento del proprio marchio, autorizza COMUNICA.SI a far uso, a fini promozionali connessi alla fornitura del Servizio, del marchio e della denominazione sociale del CLIENTE medesimo, e autorizza altresì COMUNICA.SI a riprodurre le informazioni commerciali, immesse dal CLIENTE sullo spazio Web offerto da COMUNICA.SI.
  22. Corrispettivi economici. Ritardato pagamento, interessi di mora e sospensione del servizio L’utente verserà quanto pattuito in una delle seguenti forme: bonifico bancario, contanti, assegno bancario non trasferibile, ricevuta bancaria, entro la data di scadenza delle fatture emesse da COMUNICA.SI. In caso di ritardo nel pagamento il CLIENTE dovrà versare gli interessi di mora secondo la normativa prevista in materia, che verranno calcolati automaticamente, con contestuale diritto di COMUNICA.SI di sospendere il servizio sino al ricevimento di quanto dovuto, trascorsi 10 (dieci) giorni dalla data di scadenza del pagamento, senza ulteriore preavviso.
  23. Variazione del prezzo COMUNICA.SI si riserva il diritto di variare unilateralmente in qualunque momento i corrispettivi applicabili al presente Contratto dandone comunicazione. Tali variazioni saranno applicabili al Contratto dal primo rinnovo immediatamente successivo alle variazioni stesse. In ogni caso è fatto salvo il diritto del CLIENTE di recedere, con lettera raccomandata A/R entro 30 giorni dalla data in cui COMUNICA.SI metterà a disposizione i nuovi listini.
  24. Sospensione e/o interruzione del servizio Il servizio sarà disponibile di norma 24 ore su 24, 7 giorni su 7, salva la necessità di interrompere il collegamento per lo stretto tempo richiesto da eventuali interventi di manutenzione sulle apparecchiature. COMUNICA.SI declina la propria responsabilità per i casi di interruzione indipendenti dalla propria volontà.
  25. Oneri del CLIENTE E’ a carico del CLIENTE ogni eventuale spesa imposta o tassa inerente il presente contratto. Rimane altresì a cura ed a carico del CLIENTE la gestione dei servizi sul proprio Web server. Le commissioni dovute all’Internet Registry di competenza sono a carico del CLIENTE.
  26. Foro competente Per ogni controversia sarà competente, in via esclusiva, il foro di LONDRA.
  27. Clausola risolutiva espressa: COMUNICA.SI si riserva il diritto di dichiarare il contratto risolto con semplice comunicazione via email o verbale (REGISTRANDO LA COMUNICAZIONE) nei casi di inadempimento anche ad una sola delle obbligazioni contenute agli artt.18 e 21 del presente contratto e precisamente: 18) Responsabilità delle Informazioni, 21) Corrispettivi economici. Ritardato pagamento, interessi di mora e sospensione del servizio. Restano in ogni caso impregiudicati i diritti di COMUNICA.SI alla percezione dei corrispettivi per i servizi forniti, oltre al diritto al risarcimento del danno.
  28. Contratto concluso a distanza: In caso di contratto concluso a distanza, il CLIENTE ha diritto di recedere dal presente Contratto, senza alcuna penalità, entro 10 giorni lavorativi decorrenti dal giorno della conclusione del Contratto stesso mediante l’invio di comunicazione scritta all’indirizzo riportato di seguito (la comunicazione scritta dovrà essere effettuata a mezzo raccomandata A/R). Il diritto di recesso di cui sopra potrà essere esercitato esclusivamente dai CLIENTI i che aderiscano all’attivazione del servizio “on-line”. In caso di avvenuta erogazione del servizio la disdetta comporterà la sola parte non usufruita. In caso di Domini il pagamento è dovuto sempre per intero anche se il nome è sbagliato.
  29. Divieto di cessione: Il Contratto non può essere ceduto a terzi.
  30. Informativa sulla privacy: I dati forniti dal CLIENTE verranno trattati da Comunica.si direttamente o anche attraverso terzi, per dare integrale esecuzione a tutti gli obblighi contrattuali, oltre che per ottemperare agli obblighi previsti dalla legge.
  31. Trasferimenti siti. In caso di trasferimento di un sito web presso la nostra struttura esso sarà valutato e quindi contabilizzato in base al tempo necessario per completare la procedura.
  32. Trasferimenti domini. Qualora il trasferimento del solo dominio avviene senza complicazioni, questo è un servizio in genere incluso con la maggior parte dei pacchetti o acquisti. Qualora sopraggiungessero delle complicazioni dovute a fattori esterni che allungano il tempo della procedura questa sarà fatturata al cliente ai prezzi indicati alla voce Costo per Interventi Tecnici.
  33. IMPORTANTE: In caso di accettazione di ogni nostra offerta implicitamente vengono accettate anche le condizioni ivi indicate, in ogni nostra offerta trovate il riferimento a queste condizioni e a tutti i successivi aggiornamenti.

Comunica.si By Digital Web Ltd - 103 (4) Old Brompton Road - SW7 3LE - London UK
email: info@digital-web.uk - Company Number: 09765320 - IBAN:GB34ABBY09012887019503    BIC:ABBYGB2LXXX